martedì 22 marzo 2011

Le bellezze della Libia

Non dimenticate, vi prego, le forme callipigie della Venere di Cirene che il nostro presidente del consiglio ha donato, in segno di riconciliazione(?) a Gheddafi due anni e mezzo fa (vedi il post).

La Venere di Cirene
Sarebbe bene che qualcuno si ricordasse di riprenderla prima che scompaia, nei venti di guerra, per ricomparire poi, forse, in qualche salone del Museo del Louvre...

4 commenti:

  1. nel migliore dei casi..

    RispondiElimina
  2. .....non donata, restituita! Piuttosto.

    RispondiElimina
  3. Non mi risulta che i musulmani, cui è impedita la rappresentazione di immagini, fossero scultori. L'opera è ovviamente dell'entourage del conquistatore dell'epoca.

    RispondiElimina